Autodesk Inventor è uno dei software più diffusi per la creazione di prototipi digitali tridimensionali nei settori della progettazione meccanica e dell’industrial design.

Il libro, basato sulla versione Professional e aggiornato alla release 2017, è un ottimo supporto per i professionisti del settore manifatturiero che utilizzano questo software per creare e gestire progetti. Alternando ottimamente spiegazioni teoriche a numerosi esercizi pratici, vengono affrontati tutti gli argomenti necessari al workflow progettuale: dalla comprensione della filosofia del software, passando per la creazione di parti e assiemi di progetto, fino alla creazione di superfici e lamiere, tavole tecniche e presentazioni. Nella guida è stata dedicata particolare attenzione all’integrazione con le spiegazioni sull’organizzazione dei dati e sull’impostazione di un corretto flusso di lavoro.

Gli argomenti sono trattati secondo una logica espositiva sequenziale e dal facile approccio. I capitoli sono composti da spiegazioni teoriche ed esercizi pratici, che permettono la prova sul campo delle nozioni acquisite.

Forte dell’esperienza degli autori nel settore della formazione, questa guida rappresenta un ottimo strumento di apprendimento sia per il neofita, sia per l’utente esperto.

Esercizi, tutorial ed extension scaricabili dal Booksite

 

Werner Stefano Villa, designer, utilizza e insegna Autodesk Inventor e Autodesk AutoCAD (in seminari e Workshop mirati) da oltre vent’anni oltre ad essere esperto di progettazione e prototipazione rapida per il settore dell’industrial design, nel quale si occupa di consulenza professionale e di affiancamento progettuale.
Laureato in Architettura nel 1997, vince il XVIII Compasso d’Oro - Premio Progetto Giovane ADI 1998, con “Pneuma, la casa dinamica. Unità abitativa trasportabile gonfiabile”.
Libero professionista dal 1998, è specializzato in progettazione architettonica, progettazione d’interni, design, space planning, comunicazione grafica e gestione del workflow lavorativo. Come docente certificato Autodesk, si occupa, inoltre, di didattica presso il centro di formazione ufficiale AM4 e di consulenza grafica informatizzata.
Dal 2003 è docente a contratto presso la Facoltà (ora Scuola) del Design del Politecnico di Milano nei corsi di Design del Prodotto Industriale e Design degli interni, e negli a.a. 2015/2017 docente a contratto presso la libera Università di Bolzano nel corso di Design e Fabbricazione digitale.
Dal 2016 è collaboratore esterno presso la Scuola di Architettura di Urbanistica e Ingeneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano in merito all’uso di software BIM Oriented per la laurea magistrale dell’ateneo.
È possibile contattarlo via e-mail all’indirizzo werner@am4.it.

Cristian Sella è un Autodesk Approved Instructor ufficialmente certificato per l’insegnamento professionale di Inventor e Inventor Professional. Utilizza quotidianamente questo software per creare progetti nel settore dell’industrial design. Grazie all’esperienza maturata negli anni ha ottenuto l’Autodesk Certified Professional: è un professionista certificato Autodesk per i software Inventor, 3ds Max e AutoCAD.
È titolare di ViFX, scuola di Visual Effects e Computer Grafica 3D certificata Autodesk®, The Foundry™, SideFX®, Solid Angle (Arnold Render) e studio di produzione dedicato allo sviluppo di video, rendering e VR di alto livello per i settori della meccanica, del design, della prototipazione industriale e delle applicazioni per l’architettura.
È possibile contattarlo via email all’indirizzo cristian@vifx.it.

Enrico Rossetto ha lavorato nel settore metalmeccanico utilizzando sia macchine a controllo numerico che tradizionali; dopo una breve esperienza nel settore della saldatura ed un periodo da collaudatore ed installatore di macchine per il confezionamento, nel 2004 si è trasferito a Firenze dove ha iniziato a lavorare nel settore ferroviario, nel ramo della progettazione di treni ad alta velocità. Da 8 anni è un professionista impiegato nella progettazione opto-meccanica per il settore spaziale/satellitare.
È possibile contattarlo via email all’indirizzo info@vifx.it.

Questo libro è stato pensato e progettato sulla base delle necessità  dei professionisti che devono creare progetti nei campi della meccanica e del design con Autodesk Inventor 2017.
Si tratta di una spiegazione completa sul metodo di lavoro da adottare con tale software; questo libro, quindi, è utile a:

Utenti neofiti
, che si avvicinano per la prima volta a Inventor, e che vogliono imparare un flusso di lavoro completo, imparando le tecniche di disegno basilari ed arrivando sino agli Assiemi di progetto e alla messa in tavola.

Utenti di base
, che già  utilizzano il programma conoscendo i comandi più semplici, ma che vogliono approfondire le proprie conoscenze sulla creazione di Parti, Assiemi e Sottoassiemi, sull'uso delle Lavorazioni e delle tecniche di modellazione avanzate.

Utenti navigati
, che già  usano il programma per creare prototipi digitali ma che necessitano di approfondire alcuni aspetti legati alla gestione avanzata di Assiemi di progetto.

Infine, l'organizzazione degli argomenti è stata progettata con il pensiero rivolto agli utenti (progettisti industriali, designer, ecc.) ma anche agli istruttori che insegnano ad usare questo software nelle strutture di formazione professionali: il libro è stato redatto seguendo un ordine logico e fornendo un notevole background relativamente alle funzioni, alle procedure e agli strumenti offerti dal programma seguendo un ordine progressivo che si adatta perfettamente sia all'apprendimento, sia all'insegnamento.

Il libro segue un ordine logico che ricalca il flusso di lavoro e le procedure che sarebbe giusto seguire per un corretto apprendimento. All'inizio di ogni Capitolo vengono poste le basi per un argomento, sviluppandone i concetti e le procedure operative nei paragrafi e nei tutorial in esso contenuti. Per tutto il libro è stata mantenuta una curva di apprendimento morbida, progressiva e senza particolari picchi di difficoltà: ogni capitolo, ogni spiegazione, è strettamente funzionale alla comprensione dei successivi in un crescendo di tutorial che accompagnano il lettore gradualmente nell'avventura con Autodesk Inventor.
Di seguito è riportata una beve descrizione di ogni parte di questo libro, per fornirvi un breve riassunto degli argomenti.

Capitolo 1. Introduzione ad Autodesk Inventor
In questo Capitolo viene descritto il software, le sue funzioni e le sue potenzialità ; vengono illustrati i suoi moduli di progettazione, l'integrazione con essi e le loro applicazioni.

Capitolo 2. Le novità di Autodesk Inventor 2017
Vi sono elencate le novità  relative alla versione 2017, l'ultima disponibile sul mercato.

Capitolo 3. Interfaccia grafica
In questo Capitolo viene descritta in modo molto completo la finestra di lavoro di Inventor; si tratta di una spiegazione di fondamentale importanza per chi si avvicina per la prima volta al software: l'interfaccia di Inventor, i suoi comandi e le sue funzioni cambiano a seconda dell'ambiente di lavoro che viene attivato. L'ambiente di Schizzo, per esempio, propone all'utente comandi diversi dall'ambiente di Parte o di Assieme. È molto importante quindi prendere fin da subito confidenza adeguatamente con questo sistema.

Capitolo 4. Dati e progetti
Ancora più importanti sono le spiegazioni di questo Capitolo, nelle quali viene affrontato il tema dell'impostazione e dell'organizzazione di un progetto e dei dati ad esso correlati. Quando si lavora con Inventor la prima cosa da fare consiste proprio nell'impostarne correttamente le caratteristiche; inoltre, in tutto il resto del libro seguirete esercitazioni e tutorial per le quali verrà  chiesto di creare nuovi documenti, organizzarne i contenuti e memorizzarne le impostazioni. Prima di poter iniziare a disegnare con Inventor, quindi, è essenziale comprendere quanto riportato in questo Capitolo.

Capitolo 5. Tecniche di schizzo
Le basi della progettazione con Autodesk Inventor prevedono l'uso di disegni bidimensionali, chiamati Schizzi, che definiscono le forme, i contorni e le sezioni degli oggetti 3D che si intendono creare e lavorare. In questo Capitolo si impara a creare Schizzi 2D utilizzando tecniche di base e avanzate, sfruttando correttamente i piani di lavoro e iniziando a prendere confidenza con il Browser di progetto.

Capitolo 6. Creazione di Parti
Dopo aver compreso come disegnare le forme 2D, in questo Capitolo viene spiegato come aggiungervi operazioni di modellazione, tecnicamente chiamate Lavorazioni, per ottenere i modelli 3D delle singole Parti di un progetto. Creando, in pratica, quello che si chiama prototipo digitale di una Parte.

Capitolo 7. Creazione di Parti in lamiera
Proseguendo la spiegazione sulle Parti, in questo Capitolo viene affrontato il tema della progettazione di Parti in lamiera, che per loro natura richiedono un approccio di creazione che tenga conto del processo produttivo reale: la definizione delle caratteristiche del materiale, delle pieghe e delle lavorazioni da effettuarsi sulla lamiera. Infine, si vede come ottenere con Inventor il foglio dispiegato da cui ricavare la forma da piegare.

Capitolo 8. I prototipi digitali in Assieme
Dopo aver compreso come creare le singole Parti tridimensionali di un progetto, in questo Capitolo si comprende come collegarle in un Assieme, creando cioè il progetto totale vero e proprio vincolando tra di loro gli elementi singoli e definendone le libertà  di movimento. Vengono affrontati più flussi di sistemi degli Assiemi, tutti molto importanti ma dall'approccio diverso, dal particolare al generale e dal generale al particolare, per poter adattare il metodo di lavoro con Inventor alle necessità  progettuali.

Capitolo 9. Gestione avanzata di Parti e Lavorazioni
In questa parte del libro vengono prese in esame le problematiche, legate alla creazione degli Assiemi, del riutilizzo di Parti e Lavorazioni all'interno dello stesso progetto, analizzando le tecniche che Inventor Professional mette a disposizione per copiarle all'interno del medesimo progetto, sfruttando anche le iPart e le iFeature.

Capitolo 10. Gli Assiemi saldati
Sempre parlando di Assiemi, in questo Capitolo si comprende come creare Assiemi le cui Parti vengono unite tramite lavorazioni di saldatura, simulando il processo lavorativo del mondo reale; inoltre, anticipando il Capitolo 13 sull'impaginazione delle tavole tecniche, si vede come utilizzare in esse i simboli di saldatura grafici al posto delle lavorazioni tridimensionali progettuali.

Capitolo 11. Parti del centro contenuti
Le spiegazioni sono incentrate sull'uso delle Librerie di Parti normalizzate (cioè rispondenti alle varie normative di progettazione) disponibili in Autodesk Inventor. Viene spiegato come accedere alle librerie, come scegliere una Parte normalizzata e come personalizzarne le dimensioni e i dati che vengono messe a disposizione. Infine, si vede come creare Librerie personalizzate con le Parti costruite ex-novo.

Capitolo 12. Gestione avanzata degli Assiemi
Per chiudere la parte del libro dedicata agli Assiemi, in questo Capitolo si approfondisce l'uso avanzato delle funzioni di Inventor dedicate agli Assiemi: i vincoli ad essi dedicati, le loro impostazioni e gli accoppiamenti intelligenti (iMate); si parla di animazione di vincoli e di come sistemare quelli ridondanti. Si comprende come si creano Assiemi flessibili e Assiemi derivati, come riutilizzare gli Assiemi con iAssembly e come creare viste tridimensionali in sezione per lavorare meglio sulle Parti all'interno dell'Assieme.

Capitolo 13. Sistemi di misurazione
Inaugurando l'ultima parte del libro, quella dedicata alla documentazione, questo Capitolo insegna l'uso dei sistemi di estrapolazione di dati dimensionali dal progetto: distanze, aree, volumi, ecc., nonchè l'uso dei sistemi di analisi sul prototipo.

Capitolo 14. Messa in tavola del progetto
Vi vengono spiegati i metodi di creazione della documentazione del progetto, dalla creazione di viste, alla quotatura degli elementi, all'aggiunta di annotazioni e pallinature. Si comprende poi come finalizzare tutto il lavoro creando le Tavole, complete di squadratura e cartiglio, sulle quali viene aggiunto il progetto quotato.

Capitolo 15. Risorse di disegno, stili e norme
Infine, questo Capitolo concluderà  la definizione della documentazione tecnica tramite la personalizzazione di ciò che si è costruito nel Capitolo precedente: le squadrature, i cartigli, le quote, le annotazioni e i simboli di schizzo. Si impara a memorizzare gli Stili personalizzati in un'apposita libreria per poterli riutilizzarli nel proseguo del lavoro con Autodesk Inventor.

Il libro è pienamente usufruibile con Autodesk Inventor 2017; le piegazioni possono essere seguite anche con le versioni precedenti (almeno dalla 2015), anche se per incompatibilità di file non è possibile con esse aprire alcuni progetti forniti nel Booksite per le esercitazioni.

Vuoi maggiori informazioni? Contatta l'autore.

Se hai altre domande sul libro o sui suoi contenuti, puoi contattare direttamente l'autore (o gli autori) compilando il modulo qui a fianco.

L'autore di risponderà quanto prima all'indirizzo E-email che indicherete nella richiesta.

Dato obbligatorio.
Dove acquistare il libro

Puoi acquistare il libro nel sito Tecniche Nuove, nei maggiori siti di vendita on-line e in tutte le librerie.

 

AM4 Educational è un marchio registrato di AM Labs S.a.s., C.so P.Sposi 23/d - 23900 Lecco P.IVA 02407730130. Copyright © 2007-2012 AM2